Furto e aggressione

Uomo rapinato e aggredito a Lido Tre Archi

Lido Tre Archi (Fermo)- Nei giorni scorsi a Lido Tre Archi, un 60enne era appena uscito di casa quando un giovane si è avvicinato a lui, puntandogli un coltello di grosse dimensioni, minacciandolo gli ordinava di consegnargli tutto il denaro posseduto in quel momento. La vittima, a causa dello spavento, si è ritratto scatenando l'ira del ladro, il quale ha deciso di colpirlo con pugni e calci.
L'uomo tramortito a terra, è stato trasportato all'ospedale "Torrette" di Ancona e dopo un primo identikit fotografico dettagliato e un attento esame, ha riconosciuto il volto dell'aggressore, denunciato per rapina e lesioni aggravate: un 25enne romeno pregiudicato, N.I.G, residente a Lido Tre Archi.

Marta Micucci

Categoria: